Home

SLOW READING MANIFESTO

“La stesura e diffusione dello Slow Reading Manifesto è un’iniziativa personale di Antonio Tombolini. Lo scopo del Manifesto è di valorizzare una modalità di lettura – lo Slow Reading – che, con l’avvento del digitale, rischia l’estinzione. Con lo Slow Reading, rischiano di estinguersi i prodotti e le forme di espressione che lo consentono: i libri. I libri intesi come contenuti da fruire lentamente, in contrasto con la tendenza alla fruizione veloce velocissima, allo zapping, al rimbalzo frenetico da un contenuto all’altro che il digitale e la rete hanno reso d’un tratto così agevole. Vale la pena salvare lo Slow Reading dall’estinzione perché, se il Fast Reading nutre il nostro bisogno di informazione, esso da solo non basta per il nostro nutrimento spirituale, per la formazione di ciò che siamo in consapevolezza e libertà.”


DOVE E QUANDO

 

Unisciti a noi per parlare e confrontarci sullo Slow Reading.

23 MAGGIO 2015 Santarcangelo di Romagna

 

BIBLIOTECA A. BALDINI

Interverranno Michele Marziani (direttore editoriale Antonio Tombolini Editore) Giampaolo Proni (scrittore) Carla Casazza (giornalista)


ANTONIO TOMBOLINI EDITORE

La casa editrice digital first
che sostiene Slow Reading

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!